Webtudordimatematica

Stima dei parametri

Category

Tag

Studenti

Livello difficoltà

Uno degli scopi principali delle analisi statistiche è quello di fornire stime sui parametri della popolazione da cui sono stati estratti i dati o il campione.

In statistica si possono calcolare due tipi di stime:

  1. Stime puntuali
  2. Stime per intervallo

Le prime consistono nella stima di un parametro della popolazione (come media, varianza, ecc...) tramite uno specifico valore. Per calcolare uno stimatore puntuale si utilizzano due tecniche:

  1. Metodo della max verosimiglianza
  2. Metodo dei momenti

Affinché uno stimatore si avvicini il più possibile al parametro reale della popolazione è necessario che soddisfi determinate proprietà. Trovi esercizi svolti al riguardo in questa pagina.

La stima puntuale però non è molto utilizzata nella pratica proprio perché è quasi impossibile che coincida con il parametro da stimare. Allora, entrano in gioco le stime intervallari o più comunemente chiamati intervalli di confidenza. Questi rappresentano delle stime meno precise rispetto a quelle puntuali ma forniscono un margine di errore entro cui il parametro reale si trova con buona probabilità.

É possibile calcolare intervalli di confidenza per:

Clicca su ciascuna delle voci per visualizzare le lezioni teoriche. In alternativa clicca nel link qui sotto per andare agli esercizi.

Vai agli esercizi

Gratuito
Stima dei parametri

Stimatori e loro proprietà

Gratuito
Gratuito
Gratuito
Il quaderno degli appunti
Trigonometria

Teorema della corda, teorema delle proiezioni, teorema dei seni e dei coseni

Teorema della corda La misura di una corda di una circonferenza è uguale al prodotto tra la misura del diametro ed il seno di uno qualunque degli ang
Trigonometria

Teoremi relativi al triangolo rettangolo

Dato un triangolo rettangolo $ABC$, i valori dei cateti possono venir determinati mediante la misure dell'angolo acuto $\beta$ e dell'ipotenusa $c$.
Algebra di base

Radici algebriche

Esaminiamo il seguente problema: qual è il numero positivo che elevato al quadrato dà 9? Consideriamo di nuovo lo stesso problema, però nel campo d