Webtudordimatematica

Rette perpendicolari e parallele

Due rette che si intersecano in un solo punto si dicono rette incidenti.

Due rette incidenti sono perpendicolari quando dividono il piano in quattro angoli retti.

rette perpendicolari

Per indicare che la retta a è perpendicolare alla retta b, si scrive $a\perp b$.

Due rette incidenti che non sono perpendicolari si dicono oblique.

Teorema di esistenza e unicità della perpendicolare

Per un punto del piano passa una e una sola retta perpendicolare a una retta data.

Osserviamo che si possono presentare due casi, illustrati nella figura di seguito:

teorema di esistenza e unicità della perpendicolare

Due rette sono parallele quando non hanno alcun punto in comune oppure quando coincidono.

rette parallele

Per indicare che la retta r è parallela all retta s, si scrive $r\parallel s$.

Teorema delle rette parallele

Se due rette tagliate da una trasversale formano una coppia di angoli alterni interni congruenti, allora sono parallele.

teorema delle rette parallele

Il quaderno degli appunti
Statistica e Probabilità

Tavola della distribuzione normale standard: come leggerla

La tavola della distribuzione normale standard ti permette di calcolare la probabilità a sinistra di un dato quantile o viceversa trovare il valore d
Analisi matematica

Calcolo delle derivate

La teoria dell'analisi matematica ci dice che, a norma di definizione, il calcolo della derivata di una funzione equivale al calcolo del limite del ra
Trigonometria

Teorema della corda, teorema delle proiezioni, teorema dei seni e dei coseni

Teorema della corda La misura di una corda di una circonferenza è uguale al prodotto tra la misura del diametro ed il seno di uno qualunque degli ang